ROMA - Fabio Aru si è ritirato dal 101esimo Giro

Giro d`Italia, Aru si ritira nel corso della 19esima tappa

ROMA - Fabio Aru si è ritirato dal 101esimo Giro d'Italia. Lo scalatore sardo della Uae Emirates ha messo il piede a terra dopo 41 chilometri della la 19esima e terz'ultima tappa, la Venaria Reale-Bardonecchia di 185 chilometri con l'ultimo arrivo in salita. Aru ha detto basta ai piedi della salita del Colle de Lys, dov'è posto il primo Gran premio della montagna di giornata. Termina così nel peggiore dei modi la corsa del campione d'Italia, che in classifica era precipitato al 27esimo posto con un ritardo di 45'44" dalla maglia rosa Simon Yates. Saliti in ammiraglia anche Mirco Maestri (Bardiani-Csf), il bielorusso Vasil Kiryienka (Sky), il kazako Alexey Lutsenko (Astana) e il belga Louis Vervaeke (Sunweb).