I No Tav passano simbolicamente sul corpo di Chiamparino. Durante

I No Tav calpestano l'immagine di Chiamparino. Aveva detto: "Per bloccarla dovranno passare sul mio corpo"

I No Tav passano simbolicamente sul corpo di Chiamparino. Durante il presidio di questa mattina in piazza Castello a Torino sotto gli uffici della Regione Piemonte - dove è in corso una riunione con i deputati piemontesi sul tema dell'alta velocità - una cinquantina di dimostranti, uno dopo l'altro in fila indiana, tra cui i leader storici del movimento, Alberto Perino e Nicoletta Dosio, hanno camminato sopra dei blocchi di polistirolo su cui era stato realizzato un disegno raffigurante una caricatura del governatore. Erano comunque pochi i manifestanti riuniti in piazza Castello. Si è trattato della risposta a quanto aveva ...


BOLOGNA - Nella sala Re Enzo si sentiva solo il

"L'Italia si parla" ed è stato bellissimo: a RepIdee la passione civile di decine di persone

BOLOGNA - Nella sala Re Enzo si sentiva solo il rumore di decine di voci che si intrecciavano, senza mai sovrastarsi, senza urlare, senza accusarsi. Altro che Facebook, qui a Bologna si è preferito il faccia a faccia. La prima edizione italiana de L'Italia si parla che si è svolta durante la Repubblica delle idee è stata un successo. Decine di partecipanti iscritti e selezionati, altri che si sono aggiunti facendo la coda, in tutto 35 coppie dalle opinioni politiche e sociali diverse che si sono messe in gioco. Ed è stato bellissimo.  [Persone che la pensano diversamente] A @RepIdee #Italiasiparla ...


Questa volta l'Italia ce l'ha fatta: Martino Ruggieri, 29 anni,

Martino Ruggieri (e l'Italia) ce la fanno: in finale mondiale al Bocuse d'Or

Questa volta l'Italia ce l'ha fatta: Martino Ruggieri, 29 anni, chef pugliese di Martina Franca, braccio destro di Yannick Alleno nella  cucina del tre stelle Pavillon Ledoyen di Parigi è in finale al Bocuse d'Or, il campionato mondiale dei giovani cuochi. Ha superato, grazie alla "wild card", che premia la nazione ospitante, la selezione europea del concorso che si è svolta l'11 e 12 giugno a Torino e sarà il 29 e 30 gennaio prossimo tra i favoriti della finale che vedrà affrontarsi a Lione 24 cuochi di altrettante nazioni del mondo. La postazione italiana Condividi   La selezione torinese del ...


Fermati e identificati per aver esposto uno striscione dove si

Ivrea, srotolano uno striscione per Regeni al comizio di Salvini: identificati e schedati

Fermati e identificati per aver esposto uno striscione dove si chiedeva verità per la morte di Giulio Regeni durante una manifestazione elettorale del ministro dell'Interno, Matteo Salvini. È successo ieri sera a Ivrea, durante il comizio a sostegno del candidato del centro destra Stefano Sertoli al ballottaggio delle comunali che si terranno domenica. Un piccolo gruppo di manifestanti, attivisti Radicali e di Amnesty International, ha srotolato uno striscione poco lontano dalla Serra, l'edificio simbolo dell'epopea olivettiana scelto dal neoministro per la sua manifestazione, ma subito sono stati fermati dai funzionari della polizia che seguivano il ministro. “Sono stati fermati e ...


"Siamo tantissimi, è quasi impossibile contarci". Con queste parole il

Torino Pride, gli organizzatori esultano: "Centomila in piazza contro le discriminazioni"

"Siamo tantissimi, è quasi impossibile contarci". Con queste parole il coordinatore del Torino Pride, Alessandro Battaglia, commenta l'edizione 2018 della manifestazione che si è svolta questo pomeriggio nel capoluogo piemontese. "Stimiamo che siano scese a sfilare almeno 120 mila persone. Una folla che vuole dire basta alle discriminazioni e lo vuole fare in modo pacifico ma con determinazione - aggiunge - e credo che il pugno chiuso rainbow, immagine guida 2018, sintetizzi al meglio questo pensiero". Al corteo, che ha sfilato da via San Donato a piazza Vittorio, ha partecipato la sindaca di Torino, Chiara Appendino, con fascia tricolore e ...


TORINO - Spaesato, per il lungo viaggio e la nuova

Basket, Torino abbraccia il mito Brown: ``Nba per le star, la mia Fiat avrà anima italiana``

TORINO - Spaesato, per il lungo viaggio e la nuova vita che sta per iniziare, ma con lo sguardo vigile, attento, curioso. Il primo impatto di Larry Brown con la sua nuova avventura torinese è avvenuto questa mattina al Golden Palace di Torino: la firma alle 11.40 sul contratto di un anno, con opzione per il secondo, che lo legherà alle sorti della Fiat Torino insieme al suo assistente personale, il 'paisà' di ritorno Dante Calabria, e ai due assistenti Paolo Galbiati e Stefano Comazzi, confermati dallo scorso anno.  L'EROE DEI DUE MONDI - Sguardo curioso ma sicuro, l'emozione è ...



ROMA - Dieci raggruppamenti di atenei, lo scorso 30 aprile,

Università 4.0, ai primi posti i progetti di Torino e Milano

ROMA - Dieci raggruppamenti di atenei, lo scorso 30 aprile, si erano candidati per ottenere fondi per i "Competence Center" dell'Università 4.0, aree di supporto per le imprese innovative e sperimentali. Otto sono entrati in graduatoria, con punteggi compresi tra il nove e il sei. I gruppi di Torino e Milano guidano l'eccellenza universitaria prestata all'industria italiana. Ci sono 73 milioni di euro complessivi a disposizione, con uno stanziamento di altri 33 milioni previsto in un secondo tempo. Il progetto politico nato sotto il governo Renzi, e portato avanti dal ministro Carlo Calenda, ora passa alla fase cruciale del finanziamento.   Al ...


Una foto "fantasma", un commento cinico, una tragedia familiare, un

Torino, la foto della morta è "vilipendio di cadavere": vigile urbano finisce sotto processo

Una foto "fantasma", un commento cinico, una tragedia familiare, un sentimento offeso. Sono questi gli ingredienti di una vicenda sgradevole e controversa che sta per sfociare in un'aula del tribunale di Torino, protagonisti un vigile urbano e una sua collega. Il primo, accusato di vilipendio di cadavere per aver fotografato con lo smartphone una donna appena morta d'infarto in un mercato inviando a un altro collega su Whatsapp l'immagine con l'irriverente commento "Ancora calda". La seconda, nipote della defunta, indignata nell'apprendere, alcuni giorni dopo il fatto, del gesto indelicato riferitole da altri due vigili. Un racconto che adesso costituisce l'unica ...


Maltrattamenti all'ex moglie, violazione degli obblighi di assistenza familiare e

Maltrattamenti e lesioni all'ex moglie, a giudizio a Torino Daniel McVicar di "Beautiful"

Maltrattamenti all'ex moglie, violazione degli obblighi di assistenza familiare e lesioni aggravate. Sono le pesanti accuse da cui deve difendersi Daniel Joseph McVicar, il Clarke Garrison della storica soap opera "Beautiful". L'attore è stato rinviato a giudizio oggi, il processo inizierà in tribunale a Torino il 29 maggio 2019. McVicar dovrà anche rispondere degli alimenti non versati ormai da un anno per il figlio avuto con l’ex moglie Virginia De Agostini, istruttrice di pattinaggio, conosciuta durante una trasmissione tv. L’attore statunitense, che in "Beautiful" vestiva i panni dello stilista Clarke Garrison e sul set aveva sposato la potente Sally Spectra, ...


TORINO - Trattative reali, suggestioni e fantamercato: Giuseppe Marotta mette

Marotta: "Perin e Darmian da Juventus". Ma il riscatto di Douglas Costa blocca i grandi colpi

TORINO - Trattative reali, suggestioni e fantamercato: Giuseppe Marotta mette ordine dopo il passaggio del tornado di voci, nato lunedì in occasione dell'incontro tra la dirigenza bianconera e Max Allegri e cresciuto di intensità e frequenza giorno dopo giorno, fino alle voci su Morata nate dall'incontro di ieri con Paratici. "Non voglio illudere nessuno, sono solo voci, abbiamo un attacco di caratura internazionale, ogni operazione pare utopistica" ha gelato i tifosi bianconeri il dg Marotta, intervenuto alla presentazione del libro "Juventus - Una storia scritta in panchina", opera nata dalla penna di Antonio Barillà: "Siamo nella fase più importante del ...


ROMA - Spaccatura totale: non è riuscito nemmeno Giovanni Malagò,

Fra litigate e nuovi scenari il gran caos della Lega di A

ROMA - Spaccatura totale: non è riuscito nemmeno Giovanni Malagò, che pure ha doti di grande mediatore, a mettere d'accordo i venti presidenti di serie A. Ma da qui a lunedì si decide il futuro della Lega: saranno giorni di telefoni bollenti e incontri più o meno "segreti". Stavolta si deve decidere, basta chiacchiere: prima la governance, poi i diritti tv. Il tempo è scaduto. Ma il presidente-designato Gaetano Micciché comincia ad avere seri problemi: due litigate con Cairo (eppure Micciché fa parte del cda di Rcs...) e una addirittura con il tranquillo Campedelli, patron del Chievo, che, furioso, gli ...



Due vittime, venti feriti. È il bilancio definitivo dell'incidente ferroviario

Due vittime, venti feriti. È il bilancio definitivo dell'incidente ferroviario di ieri sera a Caluso, dove un tir che muoveva un trasporto eccezionale è rimasto bloccato sui binari ed è stato colpito da un treno regionale diretto a Ivrea.  Un disastro ferroviario che per tutta la notte  ha tenuto impegnati i soccorritori, ma che fin dai primi istanti ha già messo in moto il lavoro degli investigatori, per accertare la dinamica dell'incidente e le responsabilità nell'accaduto. C'è infatti un elemento che ha colpito alcuni testimoni ed è il fatto che "siano passati pochissimi secondi, tre o quattro, da quando si ...


Mamadou era senegalese ed è morto dopo aver vagato tre

Monginevro, identificato il secondo migrante morto di sfinimento in montagna

Mamadou era senegalese ed è morto dopo aver vagato tre giorni sulle montagne al Monginevro prima di arrendersi. E' morto per sfinimento. Anche il secondo corpo ritrovato a pochi chilometri dal confine tra Italia e Francia sulla rotta dei migranti, adesso ha un nome. La sua storia non è diversa da quella di tanti che hanno tentato di attraversare la frontiera per raggiungere prima Briançon e poi da lì altre città della Francia o altri paesi. Si era messo in marcia con un cugino, Ibrahim, ancora minorenne, ora ricoverato in ospedale in stato di shock. Anche lui ha rischiato di ...


I rapinatori con lo spray urticante hanno colpito anche in

Torino, banda dello spray urticante in azione anche alla festa scudetto Juve: un arresto

I rapinatori con lo spray urticante hanno colpito anche in piazza Castello per i festeggiamenti dello scudetto della Juventus. Un marocchino di 20 anni è stato arrestato dalle volanti della polizia dopo aver tentato di rapinare un uomo strappandogli dal collo una collanina d’oro. La tragedia di piazza San Carlo, scatenata da un'altra incursione dello stesso genere, evidentemente non muove a compassione le bande giovanili di rapinatori che operano in città. Sabato sera, intorno alle 20, il tifoso è stato avvicinato dal rapinatore che lo ha abbracciato fingendosi un amico. La vittima non si è lasciata sorprendere e ha allontanato ...


Tredici comici sardi si sono incontrati assieme, per la prima

"Per chi non lo Sla", la canzone dei comici sardi contro la malattia commuove i social

Tredici comici sardi si sono incontrati assieme, per la prima volta, per condividere un progetto: fare qualcosa di concreto per sostenere i malati di Sla. Ed è nata una canzone, "Per chi non lo Sla", che li ha portati in uno studio di registrazione come interpreti. L’ideatore dell’iniziativa è Christian Luisi, uno dei membri del gruppo comico Battor Moritteddos. "Ho pensato di riunire i miei colleghi isolani per creare qualcosa contro questa terribile malattia. Non eravamo mai stati contattati tutti assieme e quindi mi sembrava giusto mostrarci uniti per un unico obiettivo".  All’appello di Christian e del suo gruppo hanno ...


Una banda di ladri ha fatto esplodere un bancomat della

Vigone, ladri fanno saltare in aria il bancomat e restano feriti: uno perde un dito, l`altro ustionato

Una banda di ladri ha fatto esplodere un bancomat della filiale Unicredit, a Vigone in via Torino 6. Il boato, intorno alle 2 di notte, ha svegliato molti residenti in zona e l'esplosione  ha richiesto  l'intervento dei vigili del fuoco. Una squadra,  la 71, ha messo in sicurezza l'area della cassa automatica. I carabinieri hanno trovato intorno alla zona dello scoppio alcune tracce di sangue. Lo scoppio è stato così potente che i ladri, almeno due, rimasti feriti: uno ha perso un dito, l'altro ha ustioni al volto. Rintracciati poche ore più tardi dai carabinieri sono stati portati entrambi in ...



Claudio "Gallo" Golinelli, il bassista del Blasco, ricoverato in terapia intensiva

«Il Gallo si è divertito talmente tanto durante le prove a Rimini che è finito all’ospedale... mi auguro che si riprenda al più presto possibile». Così Vasco Rossi ha dato la notizia del ricovero urgente del bassista della band Claudio “Gallo” Golinelli. Il malore ieri a Lignano dove la band è impegnata in un periodo di prove per il VascoNonStop tour al via il primo giugno a Torino.   Di “improvviso malore” parla Tania Sachs, storica ufficio stampa del Blasco, e aggiunge che il Gallo è “da ieri ricoverato in terapia intensiva all’Ospedale di Udine. Il bassista, pertanto, non potrà sicuramente ...


ROMA - Tre storie diverse e ognuna può finire in

Detroit: Become Human, in un videogame il declino dell`umanità raccontato dagli androidi

ROMA - Tre storie diverse e ognuna può finire in maniera differente. Ma raccontare Detroit: Become Human, ultimo videogame del francese David Cage, significa soprattutto parlare di uno specchio che offre una sola immagine dell'umanità. Specchio impietoso in una Detroit del futuro, la patria dell'automobile e del fordismo, dove va in scena l'avvento degli androidi e dell'intelligenza artificiale. Lo narra però dal loro punto di vista: una cameriera di nome Kara, un badante chiamato Connor e l'investigatore Markus. Tre androidi molto più umani degli umani che si trovano a dover fare i conti con una società che li detesta e ...


Doveva succedere, non è successo. L'attesa riunificazione dei due processi

Ruby Ter, rischio prescrizione per gli imputati per falsa testimonianza

Doveva succedere, non è successo. L'attesa riunificazione dei due processi aperti a Milano contro Silvio Berlusconi e altri - con al centro la corruzione in atti giudiziari - slitta alle prossime settimane. Il rischio concreto che il processo (a quel punto, uno solo) cominci dopo l'estate. La giudice Maria Teresa Guadagnino della quarta sezione penale, dove sono imputati Silvio Berlusconi e altri ospiti delle "cene eleganti" ad Arcore, ha infatti comunicato che la decisione del tribunale di ridurre i due procedimenti a uno soltanto non è ancora stata depositata dal presidente del Tribunale. Risultato: la riunificazione con il processo in ...


Il bando dell’Agenzia servizi Territoriali che cerca giardinieri, purché italiani,

Giardinieri sì, purché italiani: bando pubblico discriminatorio bloccato dal tribunale di Torino

Il bando dell’Agenzia servizi Territoriali che cerca giardinieri, purché italiani, è discriminatorio. Lo ha stabilito una sentenza del tribunale civile di Torino che ha condannato l’agenzia a modificare il bando. L’offerta di lavoro viene pubblicata a metà ottobre dall’agenzia servizi territoriali di Genova: l’Aster cerca operai da assumere con un contratto di apprendistato per 30 mesi dopo un periodo di prova di tre mesi e un percorso formativo di 120 ore. Ci sono alcuni paletti: per accedere al bando occorre essere maggiorenni ma under 30, avere un diploma di scuola secondaria a indirizzo agrario o un titolo di studio di ...


BUENOS AIRES – Paulo Dybala e Gonzalo Higuain sì, Mauro Icardi

Argentina, Sampaoli ha scelto: Icardi a casa, Dybala e Higuain ai Mondiali

BUENOS AIRES – Paulo Dybala e Gonzalo Higuain sì, Mauro Icardi no. Il commissario tecnico dell’Argentina, Jorge Sampaoli, ha pubblicato la lista dei 23 giocatori convocati per i Mondiali di Russia 2018. In attacco la notizia è la mancata convocazione del bomber dell’Inter, Mauro Icardi, mentre partiranno per la Russia Guonzalo Higuain, Paulo Dybala, oltre agli ‘scontati’ Leo Messi e Sergio Aguero. CONVOCATI ANCHE FAZIO, BIGLIA E ANSALDI – Jorge Sampaoli annuncia le sue scelte definitive, riducendo l’elenco dei 35 pre-convocati ai 23 finali che voleranno in Russia. Fra gli “italiani”, oltre agli juventini Dybala e Higuain, ci saranno anche il granata ...


Il settimo scudetto consecutivo della Juventus, il Napoli secondo con

I numeri del campionato: un gol ogni tre tiri nello specchio. È questo il segreto del trionfo della Juve

Il settimo scudetto consecutivo della Juventus, il Napoli secondo con oltre 90 punti, il quarto posto per la Champions League assegnato all'Inter negli ultimi 10 minuti di torneo, assieme alla volata salvezza decisa all'ultima gara, con la retrocessione del Crotone. Lo sceneggiatore della Serie A si è divertito a tenere in sospeso tifosi e appassionati sino alle ultime battute. E dopo gol, emozioni, ritiri e addii eccellenti, ci sono i numeri, le cifre, che fotografano l'andamento del campionato. Tra i primi da segnalare, oltre al primato bianconero dei campionati vinti in fila (nei top cinque tornei d'Europa solo il Lione ...


Don Ciotti: "Bello il film su Pippo Fava, un uomo verticale che gridava nel deserto"

"Il film entra dentro, è bello e gli attori sono veri e credibili, hanno reso vivo tutto. Pippo Fava è mostrato come uno se lo immagina. Lui era ottimista e divorato dalla passione per il giornalismo, ma grida nel deserto. Anche noi rischiamo di farlo, nella sua Catania impaurita si rivolge ai giovani e li rende protagonisti". Don Luigi Ciotti, presidente di Libera, alla presentazione del film tv Prima che la notte di Daniele Vicari con Fabrizio Gifuni, in onda il 23 maggio su Rai1 (anniversario della strage di Capaci e diventata Giornata della legalità), parla con passione, come sempre, ...


Quasi 700 persone all'Open Day organizzato oggi dall'Inrim, l'Istituto che

Torino, cambiano i modelli di riferimento ufficiali per chilogrammo, metro e secondo

Quasi 700 persone all'Open Day organizzato oggi dall'Inrim, l'Istituto che dà l'ora esatta a tutta Italia e che si occupa di ogni tipo di misurazione. Bambini e adulti hanno potuto scoprire dal vivo, nel campus di Strada delle Cacce 91, cosa si fa in un istituto di metrologia, spesso sconosciuto ai più. Sullo sfondo, esperimenti scientifici, quiz con in palio voli in mongolfiera, giochi e visite agli orologi atomici. E un convegno, moderato dal matematico Piergiorgio Odifreddi, "La misura delle cose, da Eratostene a Verne". La Giornata Mondiale della Metrologia quest'anno è stata dedicata al Sistema Internazionale delle unità di ...


Tremila domande per cinque posti da infermiere. Prende il via

Tremila candidati per 5 posti, assalto annunciato al concorso per infermieri a Torino

Tremila domande per cinque posti da infermiere. Prende il via domani con la prova di pre-selezione al PalaAlpitour di Torino, il concorso pubblico bandito dall'ospedale Humanitas Gradenigo. Le domande d'ammissione pervenute all'ospedale sono state 2.839: l'età media dei candidati, provenienti da tutta Italia, è di 28 anni. Era dal 2010 che l'ospedale torinese non bandiva un concorso pubblico per infermieri: anche allora i posti a disposizione erano stati cinque. L'assunzione di cinque nuovi infermieri rappresenta per Humanitas Gradenigo - spiega una nota - un ulteriore passo avanti nel percorso di crescita che negli ultimi due anni ha visto l'Ospedale dotarsi ...


Billboard Music Award: trionfa Ed Sheeran, Janet Jackson regina dello show

Ed Sheeran eletto Top Artist ai Billboard Music Award. L'autore di hit come Shape of you ha vinto sui colleghi Drake, Kendrick Lamar, Bruno Mars e Taylor Swift dimostrando che quello che è stato il suo anno dei record, il 2017, continua ad avere strascichi positivi anche nel 2018. Il musicista, che non era presente alla cerimonia di domenica sera alla Grand Garden Arena di Las Vegas, ma ha ringraziato il pubblico e suonato Galway Girl via videomessaggio, guidava il numero di candidature insieme all'ultimo vincitore del premio Pulitzer per la musica, Kendrick Lamar e Bruno Mars, ciascuno con quindici ...


C'era una discarica abusiva con 100 tonnellate di rifiuti pericolosi

Asti, una "Terra dei fuochi" con 100 tonnellate di rifiuti sul sito Unesco della passeggiata del Barbera

C'era una discarica abusiva con 100 tonnellate di rifiuti pericolosi lungo la passeggiata del Barbera, area di eccellenza del sito Unesco “Paesaggi vitivinicoli di Langhe, Monferrato e Roero”. A scorpire la "Terra dei fuochi" piemontese sono stati i carabinieri della stazione forestale di Canelli, in provincia di Asti. Una parte della maxi-discarica a ridosso delle vigne Condividi   Il Comune è Montegrosso. Nella regione via Noce gli investigatori hanno trovato una zona recintata con una rete metallica e un cancello e all’interno ogni tipo di rifiuto: fusti di lubrificanti esausti, batterie d’auto, copertoni, serramenti, barre di ferro, alluminio, plastica e ...


Privacy al primo posto per Facebook: anche nel caso di

Omicidio Rosboch a Ivrea, Facebook nega ai pm l’accesso alle chat del killer: "Tuteliamo la privacy"

Privacy al primo posto per Facebook: anche nel caso di un killer condannato a 30 anni di carcere. Nonostante un giudice federale della California abbia disposto che l’azienda di Mark Zuckerberg rispondesse alle richieste della procura di Ivrea che voleva accedere ai profili social di Gabriele Defilippi, l’assassino di Gloria Rosboch, dalla Silicon Valley hanno risposto che "le informazioni richieste non hanno pertinenza con il reato commesso" e hanno rimandato indietro solo qualche inutile file con gli ultimi contatti di Gabriele e poco più. Potrebbe esserci di tutto nelle sue conversazioni via chat, nelle email scambiate con la madre, Caterina ...


ROMA - La vittoria dell'Inter che conquista un posto Champions

Il pagellone di Massimo Mauro: Juve da 10, al Var invece do 4

ROMA - La vittoria dell'Inter che conquista un posto Champions e la retrocessione del Crotono sono state le ultime sentenze di questo campionato. Una stagione belle e entusiamente come non accadeva da anni in Italia: lotta scudetto aperta sino alle ultime giornate e due verdetti importanti come la salvezza e il quarto posto che valeva la Champions sono stati in ballo fino all'ultimo minuto e quindi diamo un 10 anche al campionato. Voto 10 Società Juve, Allegri e Buffon. C'è questo mantra pazzesco che è già partito: vincere l'ottavo scudetto in fila. Chi, dopo un carico di vittorie del genere, ...


Da bambino sognava di volare. "Volevo volare e vedere il

Cheli, l'astronauta di Torino: "Io, dallo Shuttle all'Everest per vedere il mondo da prospettive sempre diverse"

Da bambino sognava di volare. "Volevo volare e vedere il mondo dall'alto". Maurizio Cheli, astronauta modenese di nascita e torinese d'adozione, è al campo base dell'Everest, la montagna più alta del mondo che ha appena finito di scalare, ma i suoi pensieri vanno al monte Cimone che da piccolo sognava di superare in volo: "Volevo vedere oltre l'orizzonte dell'Appennino che limitava la mia vista". Prima nello spazio poi in cima al mondo: che cosa prova ora? "Per me è il coronamento di un sogno che avevo allo stato latente da quando avevo visto questa montagna imponente dall'orbita terrestre. Ero sullo Shuttle ...


ROMA - Cinque volti nuovi e il ritorno di Mario

Nazionale, le prime scelte di Mancini: 5 nuovi e il ritorno di Balotelli

ROMA - Cinque volti nuovi e il ritorno di Mario Balotelli. Sono le prime scelte da ct di Roberto Mancini in vista delle tre amichevoli a chiusura della stagione: lunedì 28 maggio a San Gallo contro l'Arabia Saudita, venerdì primo giugno a Nizza contro la Francia e lunedì 4 giugno a Torino contro l'Olanda. Il tecnico ha convocato 30 giocatori, che si raduneranno nella tarda serata di mercoledì 23 a Coverciano. Prima chiamata per il difensore del Chelsea Emerson Palmieri, per il centrocampista del Torino Daniele Baselli, per il centrocampista del Crotone Rolando Mandragora e per l'attaccante del Sassuolo Domenico ...


"Entro domani vedo Di Maio. L'obiettivo è quello di andare

Aperti i gazebo della Lega. Salvini: "Il nome entro lunedì, ma M5s stia ai patti"

"Entro domani vedo Di Maio. L'obiettivo è quello di andare lunedì al Quirinale con il nome del premier". Queste le parole di Matteo Salvini, leader della Lega, mentre metteva la crocetta sul 'sì' in uno dei gazebo di Milano, aperti nelle piazze di tutta Italia per far votare non solo ai militanti del partito, ma a tutti i cittadini, il contratto di governo, scritto insieme ai rappresentanti del Movimento 5 stelle. "Le idee le abbiamo, ma per rispetto diremo il nome del candidato prima al presidente Mattarella", ha poi detto il leader del centrodestra.  "Né io né Di Maio saremo ...


TORINO -  La Juventus batte il Verona e chiude in

Juventus-Verona 2-1: Pjanic e Rugani in gol nel giorno dell`addio di Buffon e della festa scudetto

TORINO -  La Juventus batte il Verona e chiude in bellezza. I bianconeri festeggiano il settimo scudetto di fila vincendo per 2-1 all'Allianz Stadium e toccando così quota 95 punti. Nel giorno dell'emozionante addio alla Juve di Gigi Buffon il popolo bianconero si gode i gol di Rugani e Pjanic in avvio di ripresa, mentre la rete di Cerci è una magra consolazione per gli scaligeri già retrocessi. Buffon esce dal campo, baci e abbracci coi compagni: le lacrime del figlio sugli spalti in riproduzione.... Condividi   L'Allianz Stadium celebra l'ultima partita in bianconero di Buffon riservando al portiere un'accoglienza ...


Questa lettera è indirizzata alle donne che oggi siedono in

Appello alle donne del Parlamento: 40 anni dopo, la legge 194 va difesa

Questa lettera è indirizzata alle donne che oggi siedono in Parlamento. Siete le più numerose della storia della nostra Repubblica, vi trovate lì per il desiderio e la lotta delle donne che vi hanno precedute. Vogliamo celebrare con  voi, che siate d'accordo o no, i 40 anni della legge che ha dato alle donne il diritto di dire la prima e l'ultima parola sul proprio corpo. Un po' di storia: la 194, legge sull'interruzione volontaria di gravidanza, è stata fortemente voluta dalle donne contro la destra e a fronte di una sinistra a lungo titubante, alleato senza remore fu solo ...


Gli oltre 3mila reperti esposti al museo Egizio di Torino

Torino, ecco il nuovo sito del Museo Egizio: tutti i 3300 reperti messi online per visitatori e scienziati

Gli oltre 3mila reperti esposti al museo Egizio di Torino finiscono online. La fondazione che gestisce la più grande esposizione fuori dall'Egitto ha rivoluzionato il suo sito ufficiale che, dopo oltre un anno di lavoro, è ora accessibile all'indirizzo www.museoegizio.it, dove nel database sono stati raccolti tutti gli oggetti in mostra in via Accademia delle Scienze. “Il nuovo sito internet del Museo ha l’obiettivo di proporsi non solo come sussidio alla visita, ma anche come strumento di ricerca per il settore scientifico – spiega il direttore dell'Egizio, Christian Greco – Nuove sezioni, maggiore facilità di navigazione e contenuti in continuo ...


Diritti fondamentali dell'individuo, scritti nero su bianco, perché non è

A Ventotene un'Europa che può rinascere dai giovani: "Una Carta dei diritti contro le discriminazione"

Diritti fondamentali dell'individuo, scritti nero su bianco, perché non è mai inutile ribadirli. Lo hanno fatto 140 giovani studenti in occasione del Ventotene Europa Festival per spingere l'Unione europea ad una maggiore integrazione, anche delle idee dei più giovani. Il documento stilato, una ventina di articoli, si intitola Trattato dei Giovani Europei, che i promotori hanno ribattezzato "Rights Compact". Sul testo si legge: "La piaga dell'Europa non è la diversità, è la paura. E si ha paura quando non si conosce. Il nostro percorso è iniziato dipingendo un'alba di pace, che non vorremmo finisse mai". Giunti da tutto il continente, ...


TORINO - La percentuale che Allegri resti alla Juventus anche

Juventus, Allegri: ``Percentuale di restare altissima. Buffon? Saprà cosa fare``

TORINO - La percentuale che Allegri resti alla Juventus anche la prossima stagione "è altissima. Mai avuto dubbi, la settimana prossima ci incontreremo per pianificare i programmi e capire cosa vuole fare la società per rendere la squadra competitiva anche l'anno prossimo". Così il tecnico bianconero, alla vigilia dell'ultima di campionato, domani all'Allianz Stadium contro il Verona. "Non vedo elementi che mi possano far cambiare idea: alla Juve sto bene, ho un ottimo rapporto con la società. Ma è normale vedersi per capire insieme e con lucidità le cose che bisogna fare. Se avrò intenzione di andare via, sarà la ...


Repubblica delle Idee, il festival del nostro quotidiano, torna a

Repubblica delle Idee, il festival del nostro quotidiano, torna a Bologna per la terza volta dal 7 al 10 giugno. Sotto le Due torri si tenne la prima edizione, nel 2012, e anche lo scorso anno i quattro giorni fitti di incontri, dibattiti, confronti, spettacoli, sono stati ospitati dalle piazze e dai palazzi del centro storico del capoluogo emiliano affollati da decine di migliaia di persone. Anche questa settima edizione di Repidee offrirà un programma di eventi molto ricco sotto il titolo “Che fine ha fatto il futuro”. Da giovedì a domenica si susseguiranno incontri su tutti i temi, dalla ...



TORINO - A poche ore da quella che sarà con

Juventus, Buffon: "Ritiro? Sarei disonesto se non ammettessi di avere paura"

TORINO - A poche ore da quella che sarà con tutta probabilità la conferenza stampa più attesa della carriera di Buffon, è stata pubblicata l'intervista realizzata due mesi fa dal portiere bianconero a The Player's Tribune, e realizzata dal difensore spagnolo del Barcellona Gerard Piquè. Un faccia a faccia tra due campioni in cui il portiere bianconero affronta diversi temi, senza aggiungere nulla a quanto detto in questi mesi ma dando qualche indizio utile per svelare l'annuncio di domani.  ESSERE BUFFON FINO IN FONDO - Il ritratto del portiere bianconero che emerge dall'intervista è quello di un uomo sereno, convinto ...


Il gup del tribunale di Roma Angela Gerardi, accogliendo le

Processo Ruby ter: Berlusconi e Apicella rinviati a giudizio a Roma

Il gup del tribunale di Roma Angela Gerardi, accogliendo le richiesta della procura, ha rinviato a giudizio Silvio Berlusconi e Mariano Apicella per la corruzione legata alla falsa testimonianza del cantante napoletano riferita alle feste organizzate ad Arcore. Il processo avrà inizio il 23 novembre prossimo davanti ai giudici della seconda sezione penale del tribunale capitolino. Secondo l'accusa, il leader di Forza Italia avrebbe versato 157 mila euro, nell'arco di diversi anni, ad Apicella per indurlo a non dire il vero nel processo sul caso 'Olgettine' e su quanto avveniva a Villa San Martino. La prima dazione, ritenuta il prezzo ...


Il pm Laura Longo ha chiesto il rinvio a giudizio

Torino, Ruby ter: chiesto il rinvio a giudizio per Berlusconi

Il pm Laura Longo ha chiesto il rinvio a giudizio per Silvio Berlusconi, accusato a Torino di corruzione in atti giudiziari nell'ambito del processo Ruby ter. La prossima udienza con la decisione del gup è in programma il 1 giugno. Il processo rigiarda le donazioni di Berlusconi all'ex infermiera di Nichelino Roberta Bonasia. Il pm Laura Longo nella'prile scorso aveva modificato il capo d'accusa e il gup Francesca Christillin aveva pertanto aggiornato l'udienza a oggi. Dalle contestazioni è stata esclusa la concessione in comodato gratuito a Bonasia di un immobile in Torre Velasca. Il processo riguarda le donazioni di denaro ...


Passi in avanti nella vicenda Embraco e dello stabilimento Riva

Embraco, Calenda conferma il salvataggio: "A tutti i lavoratori stessi diritti e stipendi di prima"

Passi in avanti nella vicenda Embraco e dello stabilimento Riva di Chieri. Oggi le due aziende interessate a rilevare gli asset hanno illustrato ai sindacati, al ministero dello Sviluppo economico, i due progetti che permetteranno di salvaguardare tutti i posti di lavoro. I passaggi finali dovrebbero essere messi a punto venerdì a Torino nel corso di un incontro all'Unione industriale. E' questo in sintesi quello che emerge al termine del tavolo al Mise tra sindacati, rappresentanti della Regione Piemonte, Embraco e delle due aziende interessate. "Sono state presentate ai sindacati le due società che faranno l'investimento nell'ex Embraco, riprendendo tutti ...


Una persona arrestata, 13 indagati e un vasto archivio informatico

Pedofilia: blitz in tutta Italia, un arresto e 13 indagati

Una persona arrestata, 13 indagati e un vasto archivio informatico sequestrato nell'operazione contro la pedofilia online della polizia di Stato. In manette un quarantaseienne della provincia di Pescara che deteneva numerosi file con scene di violenza sessuale ai danni di bambini, alcuni dei quali in tenera età. Le indagini, condotte dal compartimento polizia postale e delle comunicazioni di Palermo, con il supporto dei compartimenti di Pescara, Milano, Torino, Bari, Genova, Venezia e Cagliari, coordinati dal servizio polizia postale e delle comunicazioni di Roma, si inseriscono nella costante attività di contrasto alla produzione, diffusione e condivisione di materiale pedopornografico attraverso internet, ...


È morta Margot Kidder, addio a Lois Lane, la compagna del 'Superman' Christopher Reeve

Margot Kidder, l'attrice che vestì i panni di Lois Lane, la tenace giornalista innamorata di Superman, è morta domenica 13 maggio nella sua casa di Livingston, nello stato del Montana. Il portavoce dell'agenzia funebre della cittadina ha fatto sapere che al momento le cause del decesso sono sconosciute. Kidder, 69 anni, era diventata famosa in tutto il mondo nel 1978 grazie al blockbuster di Richard Donner, quando era stata scelta per diventare la donna di cui Christopher Reeve, che interpretava Clark Kent, aveva perso la testa. Una curiosità: nel film è Lois a dare il nomignolo di 'Superman' all'eroe, un ...


ROMA - Manca solo la firma, ma ormai è questione

Nazionale, Mancini atterrato a Roma: "Felice di essere qui"

ROMA - Manca solo la firma, ma ormai è questione di ore: Roberto Mancini sarà il nuovo commissario tecnico della nazionale italiana. Ieri l'annuncio della rescissione contrattuale con lo Zenit San Pietroburgo, oggi le parole del tecnico sbarcato a Fiumicino poco dopo mezzogiorno: "Sono contento di essere in Italia: domani vediamo quel che accadrà". TERMINI RISPETTATI - Non si sbilancia il tecnico jesino, ma è praticamente cosa fatta. L'accordo è già stato trovato nei mesi scorsi, un biennale fino all'Europeo del 2020 con un ingaggio di circa 2 milioni l'anno. Rispettato, quindi, il termine del 20 maggio fissato dal vice-commissario ...


ROMA - Una stagione in 90 minuti. Con lo scudetto

Serie A, ultimi 90' col brivido: Lazio-Inter vale la Champions, al Crotone vincere può non bastare

ROMA - Una stagione in 90 minuti. Con lo scudetto alla Juventus, il settimo in fila in casa bianconera, si attende ancora il verdetto finale sull'ultimo posto a disposizione per la prossima Champions League e sullo spazio ancora libero per l'Europa League. E la soluzione del giallo in zona retrocessione, con cinque squadre avvolte in due punti e una casella per la B, mentre Benevento e Verona hanno già salutato la compagnia da qualche settimana.   CHAMPIONS LEAGUE, UNA POLTRONA PER DUE Per la Coppa più importante la situazione non è complessa: le tre già sicure sono Juve, Napoli e Roma. L'ultimo posto ...


Le relazioni delle questure di Milano e Roma e dei

Berlusconi riabilitato, il tribunale di Milano: "Su di lui nessuna segnalazione negativa"

Le relazioni delle questure di Milano e Roma e dei carabinieri di Monza sul "requisito della buona condotta" di Silvio Berlusconi dopo l'espiazione della pena per il caso Mediaset "attestano un comportamento totalmente privo di segnalazioni rilevanti in termini negativi". IL DOCUMENTO INTEGRALE DELLA SORVEGLIANZA Lo si legge nel provvedimento, di cui la sostanza è già emersa nei giorni scorsi, del tribunale di Sorveglianza che venerdì scorso ha concesso la riabilitazione all'ex premier. Per i giudici le "pendenze" penali (quelle relative ai processi per corruzione giudiziaria che discendono dal caso Ruby) poi non sono "di per sé ostacolo". Anzi, motivano ...


ROMA - Il primo passo ufficiale per l'approdo di Roberto

Mancini, ufficiale la rescissione con lo Zenit. Ora è pronto per diventare ct

ROMA - Il primo passo ufficiale per l'approdo di Roberto Mancini sulla panchina della Nazionale è stato fatto. Il tecnico di Jesi ha rescisso il contratto che ancora lo legava (fino al 2020) allo Zenit di San Pietroburgo. "Il contratto è stato risolto di comune accordo tra le parti senza il pagamento di un risarcimento reciproco. L'accordo con il tecnico italiano cesserà di essere valido lunedì 14 maggio", ha annunciato il club russo in una nota. Mancini, arrivato allo Zenit a giugno dello scorso anno, chiude l'esperienza in Russia con 21 vittorie, 13 pareggi e 10 sconfitte in 44 gare ufficiali. ...


TORINO - Mancano ancora le cuciture, per non farlo volare

Juventus, Allegri: "Vinciamo lo scudetto a Roma e andiamo in vacanza una settimana prima"

TORINO - Mancano ancora le cuciture, per non farlo volare via al primo colpo di vento, ma il settimo scudetto è ormai posato sul petto della Juventus. Basterà un punto a Roma, o nell'ultima sfida casalinga con il Verona, per avere la matematica certezza del trentaquattresimo trionfo in campionato e per qualche giorno di vacanza per i bianconeri. "Ai ragazzi  ho detto che se vogliono una settimana di vacanza in più, domani bisogna vincere lo scudetto - è il patto stipulato con lo spogliatoio bianconero -, altrimenti bisogna continuare ad allenarsi fino alla partita con il Verona". In un Olimpico ...