Un giovane giocatore di Aurillac, in Francia, Louis Fajfrowsky, è

Un giovane giocatore di Aurillac, in Francia, Louis Fajfrowsky, è morto a seguito di un colpo al volto subito durante una partita amichevole di rugby. L'annuncio è stato dato dalla stessa squadra: "Louis è morto a seguito di un malessere nello spogliatoio durante una partita amichevole. Lo Stadio Aurillacois è in lutto ed esprimono le loro sincere condoglianze alla famiglia ".

Il giocatore, 21 anni, era uscito dal campo dopo un placcaggio. Stordito, si era alzato e rientrato nello spogliatoio, accompagnato da un medico. Qui ha perso conoscenza. Fajfrowski era allo Stade Aurillacois dal 2015 dopo aver giocato per tre stagioni con Montpellier Hèrault Rugby. Aveva disputato venti partite in Pro D2 nelle ultime due stagioni.